innovazione

11 luglio 2013

per rispettare la legge, a gennaio ho attivato con Poste Italiane una casella di posta elettronica certificata PEC: faccio parte di un ordine professionale (sono giornalista pubblicista, pur non esercitando da anni) e ho voluto mettermi in regola

dopo l’attivazione ho aggiunto l’account su Gmail, provato a farlo funzionare in e out e poi ho dimenticato il tutto, perché in effetti non mi serve, non la uso e non vi ricevo nulla

oggi ho avuto bisogno di accedere ai servizi postali come utente registrato, per altri motivi; non riuscendovi ho chiamato il call center e, dopo il solito minuetto di scelte da tastiera, ho scoperto che la password da me scelta a suo tempo per la PEC era scaduta tre giorni appresso

siccome quando mi sono registrato non ho trascritto il mio codice cliente, ovviamente diverso dal nome utente, l’operatore del call center, dopo avermi chiesto dati su dati e avermi fatto interpretare delle rune, non ha saputo darmi altra soluzione che – TA-DAH! – inviare un… fax

sì, un fax, come quando avevo richiesto il servizio, nuovamente allegando fotocopia di CI e CF e scrivendo tanto la mia mail PEC che una alternativa

ora, al di là dell’anacronismo di fax e fotocopie, qualcuno sa dirmi perché loro possono permettersi di rispondermi in modo asimmetrico? perché non posso dettare anch’io una condizione? io vorrei, per esempio, ricevere la nuova password provvisoria mediante un messo a cavallo

One Response to “innovazione”

  1. M Says:

    “Un messo a cavallo”!!!😄


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: