le esigenze della concretezza

30 luglio 2012

mi sono accorto che un mese stava scivolando via senza scrivere una riga qui: vedi un po’ cosa succede quando ci si distrae a inseguire la pagnotta

mi sono accorto anche che non ho più mostrato i risultati del corso di legatoria, finito a metà giugno: ecco i miei due libri

i due libri che ho restauratospero tanto di poter continuare a fare esperienza, ma al momento non ho spazio e modo d’attrezzare un laboratorio

2 Responses to “le esigenze della concretezza”

  1. skiribilla Says:

    ma che belli che sono! bravo.

    ‘scolta una cosa, dammi una consulenza, dai.
    volendo fare un quadernino con la carta per acquarelli, se cucio due o tre fogli insieme per volta e poi li assemblo come da copione, eccetera, secondo te poi i fogli si aprono bene e risulta confortevole agire oppure diventa un malloppo di roba ingestibile?

  2. nikink Says:

    grazie per i complimenti, ma senza la guida del prode Attilio e l’aiuto reciproco tra noi del corso non avrei combinato nulla

    il libro verde è una brossura fresata, dunque ho cucito solo il primo e non ho esperienza sufficienza per esserti d’aiuto: non ho mai lavorato con altro che uso mano, la carta da acquerelli è ben più spessa e pesante

    per una buona resa meccanica, la pressatura post cucitura è fondamentale, ma con carta simile forse ti conviene anche pressare la piega prima di forare e poi usare un cartone consistente per la copertina

    se poi si riesca a lavorare agevolmente, ovvero aprire e squadernare, davvero non so; ti lascio come viatico il nome dell’associazione che ha tenuto il mio corso: “Prova e Riprova”


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: