digitale e tentacolare

17 giugno 2012

un fotogramma dello spot Kayak, protagonista un polpo che svolge multiple ricerche su internetil simpatico spot tv del comparatore Kayak chiede una sospensione del giudizio davvero notevole: se solo ci si sofferma un istante a pensare, risulta evidente come il cefalopode che dovrebbe surclassarci in velocità di digitazione, battendo su otto tastiere alla volta, lo farà con un… dito ciascuna, perché appunto è dotato di otto estremità, dove noi umani ne abbiamo dieci e dunque, aprendo anche solo otto tab sullo stesso browser, saremmo senz’altro più veloci

questo senza nulla togliere all’idea e alla scenografia, carine entrambe, che vado a riproporvi in spagnolo perché, incredibilmente, non riesco a trovare traccia scritta o video di questo commercial nella versione nostrana

Spot KAYAK – Los pulpos metabuscadores

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: