una parola al giorno

6 dicembre 2011

durante questi mesi di quiescienza – per non dire depressione – digitale, in cui ho vergognosamente trascurato di frequentare non solo siti e blog per cui andavo pazzo, ma anche di leggere gli amici, tutti, pure quelli che conosco in carne e ossa e cui magari telefono di tanto in tanto, ho scoperto un sito che m’ha tenuto compagnia con una proposta quotidiana via mail: una parola al giorno fa quel che promette, è un’idea semplice quindi vincente, ha un bello spirito collaborativo e, pochi giorni fa, ha pubblicato la scheda dedicata alla mia prima proposta

iscrivetevi e magari sosteneteli, lo meritano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: